Varietà di Pomodoro, cultivar antiche e le più coltivate

Ortaggio molto diffuso e apprezzato in tutto il mondo. Il pomodoro ha raggiunto negli anni un valore e una diffusione eccezionale, sono molte le varietà coltivabili, molte anche le cultivar antiche e quelle che si sono perse ma che possiamo ritrovare in questa preziosa lista curata e dettagliata. In questo grande elenco è possibile trovare tutte le razze di pomodoro maggiormente coltivate, quelle meno recenti e quelle introdotte da poco tempo sul mercato, frutto di vari ibridazioni e selezioni.

Per ogni varietà ne vengono descritte le proprietà principali e indicati i nomi sia in italiano che in varie lingue se presenti, ricordiamo infatti che data la sua enorme diffusione molte varietà vengono coltivate e sono nate proprio all’estero ma ciò non significa che non possono essere piantate con buoni risultati nel nostro territorio.

Tra le tante razze ci sono cultivar determinate ovvero piante a portamento basso e tipicamente cespuglioso la cui coltivazione non necessita della presenza di sostegni. Diversamente le altre cultivar indeterminate per svilupparsi al meglio vanno dotate di sostegni, la loro crescita infatti è prevalentemente in altezza.

Come puoi vedere le varietà elencate sono davvero molte, oltre a differenziarsi secondo il portamento della pianta si possono raggruppare anche per l’utilizzo finale: è possibile infatti dividere i pomodori da insalata da quelli adatti ad essere lavorati e trasformati in conserva, ci sono poi anche quelli ideali per essere essiccati in quanto piccoli e dotati di un tegumento esterno adatto a tale scopo.

Si possono poi differenziare anche per colore, esistono infatti varietà con un tipico colore rosso acceso, altre invece di un giallo pallido quasi bianco, altre ancora con caratteristico colore aranciato. Infine c’è la forma che è davvero molto varia ma anche le dimensioni. Ricordiamo le varietà di pomodori piccoli del tipo ciliegino o pachino. Quelli di grossa taglia come i cuor di bue famosi per la loro grandezza a volte spropositata. Molto conosciuti anche i pomodori costoluti, quelli di forma allungata e i datterini. La scelta è davvero ampia e abbraccia tutti i gusti e le preferenze del consumatore.

Se ti interessa inoltre approfondire la coltivazione del pomodoro puoi consultare la guida dettagliata che spiega con precisione tutte le fasi della coltivazione. Nel caso volessi approfondire gli aspetti della pianta puoi dare un occhiata alla scheda del pomodoro all’interno del sito. Buona consultazione!

Immagine varietà Nome e Descrizione
Pomodoro Ananas nero (Ananas noir) Ananas nero (Ananas noir)
Frutto costoluto di medie-grandi dimensioni. Di forma tipicamente rotondeggiante e con colorazione giallo-verde.
Pomodoro Aker's West Virginia Aker’s West Virginia
Frutto di grandi dimensioni, di colore rosso opaco. Leggermente costoluto, molto succoso e adatto alla preparazione di salse.
Pomodoro Aunt Gertie's Aunt Gertie’s
Varietà con frutti di grande dimensioni forma rotondeggiante con apice leggermente a punta. Molto succoso e adatto sia per insalate che per preparazione di conserve.
azoychka o Aloychka Azoychka o Aloychka
Cultivar di origini russe, i frutti sono grandi e di colore arancio-giallo, leggermente costoluti.
Pomodoro Big Rainbow Big Rainbow
Con frutti di grandi dimensioni, hanno una colorazione di base rossa e sono screziati da sfumature di giallo. Molto produttivi e succosi.
Pomodoro Blush Blush
Frutto di medie dimensioni, forma allungata e colore aranciato. Ha un buon rapporto di acidità e dolcezza.
Pomodoro Brad's Black Heart Brad’s Black Heart
Varietà con frutti di grande pezzatura e costoluti. Hanno un colore tipicamente rosso con sfumature di nero.
Pomodoro Cowlick's Brandywine Cowlick’s Brandywine
Varietà con frutti di grossa pezzatura, di colore rosso con sfumature di giallo, hanno una forma tondeggiante con la parte del picciolo schiacciata. I frutti pesano mediamente sui 200 grammi.
Pomodoro scintilla Scintilla
Pomodoro a grappolo, frutti piccolo rotondo di colore rosso acceso molto aromatico.
Pomodoro Principino F1 Principino F1
Varietà affine al ciliegino. Possiede dei frutti piccoli, di colore rosso accesso e rotondi. I grappoli sono lunghi con due file di pomodori e hanno un numero numeroso di frutti.
Pomodoro Alien F1 Alien F1
Frutto di forma arrotondata di piccole-medie dimensioni colore rosso acceso. Cresce in piccoli grappoli.
Pomodoro Fiorentino Fiorentino
Varietà costoluta frutti tondeggianti schiacciati ai poli, viene utilizzato sia fresco che per la preparazione di conserve.
Pomodoro costoluto Genovese Genovese
Varietà costoluta, la pianta è indeterminata. Frutto di forma tondeggiante e di grandi dimensioni. Può essere utilizzato si per il consumo fresco che per la preparazione di conserve.
Pomodoro Elisir Elisir
Pomodoro a grappolo. I frutti sono di medie dimensioni e crescono in numero variabile sui grappoli. Di colore rotondo con apici leggermente depressi, colore rosso intenso.
Pomodoro Marbella Marbella
Pomodoro costoluto di grandi dimensioni e forma tipicamente tondeggiante abbastanza irregolare.
Pomodoro Altedo F1 Altedo F1
Varietà ibrida a portamento indeterminato. I frutti di medi dimensioni e con un peso medio di 125g crescono in grappoli. Sono di forma tondeggiante e di colore rosso vivo.
Pomodoro Chelsea Mini F1 Chelsea Mini F1
Pianta a crescita indeterminata, possiede frutti di piccole-medie dimensioni a grappolo di un colore rosso acceso.
Pomodoro zucchero Zucchero
Varietà appartenente al gruppo dei ciliegini, il frutto è quindi di piccole dimensioni di colore rosse e forma tondeggiante. La produzione è molto elevata.
Pomodoro lucciola Lucciola
È una varietà riconosciuta come datterino. I Frutti sono allungati, di piccole dimensioni, la pianta è molto produttiva.
Pomodoro Manduria F1 nano Manduria F1 nano
Varietà appartenente al gruppo dei datterini. I frutti di forma allungata con apice leggermente appuntito possono crescere singolarmente o in piccoli gruppetti.
Pomodoro Datter F1 Datter F1
Frutti di piccoli dimensioni, succosi e di forma allungata. Sono disposti in grappoli lunghi in genere su due file parallele. Varietà indeterminata molto produttiva.
Pomodoro Principe Borghese Principe borghese
Cultivar con frutti di medie dimensioni, tondeggianti con apice leggermente appuntito. I pomodori sono disposti in piccoli grappoli in numero variabile.
Pomodoro astro Astro
Pianta a portamento determinato. I frutti sono di medie dimensioni e forma allungata, succosi e adatti ad essere pelati. Buoni per la realizzazione di salse.
Pomodoro ribelle Ribelle
Varietà con frutti di medie dimensioni, forma leggermente allungata adatto sia per la realizzazione di salse che consumato fresco in insalate.
Pomodoro scatolone Scatolone
Varietà indeterminata, frutto mediamente pieno di forma allungata, più adatto alla preparazione di insalate.
Pomodoro grinta Grinta
Varietà affine al san marzano. Frutto di grande dimensione, allungato e con colorazione rossa e sfumature verdi non uniformi.
Pomodoro Fulmine Fulmine
Cultivar appartenente al gruppo dei san marzano. Frutti di grande pezzatura e di forma allungata, rosso opaco.
Pomodoro San Marzano San Marzano
Tipica varietà adatta alla preparazione di pelati, salse e conserve. Frutto cilindrico, allungato di colore rosso uniforme una volta raggiunta la completa maturazione.
Pomodoro Cuor di bue Cuor di bue
Varietà dai frutti molto grossi, succosi di colore rosso e di forma tipicamente tondeggiante ma irregolare.
Pomodoro Beefmaster Beefmaster
Varietà ibrida con frutti di grosse dimensioni mediamente costoluti e di forma arrotondata con apici molto schiacciati.
Pomodoro D'Abruzzo Pomodoro D’Abruzzo
Varietà di forma tondeggiante o lievemente allungata, leggermente costoluto di grande dimensione. Viene impiegato per il consumo fresco ma prevalentemente per la produzione di conserva.
Pomodoro cuore del ponente Cuore del ponente
Pianta a crescita indeterminata. I frutti sono molto grandi con un peso medio di 220 grammi, di forma tondeggiante-irregolare di colore aranciato-verde.
Pomodoro nero azteco Nero Azteco
Pomodoro tipo ciliegino, la particolarità dei frutti è di avere un intenso colore nero, buon sapore e buona produzione.
Pomodoro Rio grande Rio grande
Di forma ovale e di medie-grande dimensioni, colorazione uniforme. Viene impiegato per la produzione di conserve.
Pomodoro battito F1 Battito F1
Un ibrido con frutti di grossa taglia che in media pesano sui 200 g. Sono leggermente costoluti e di un colore rosso spento, molto succosi.
Pomodoro banana giallo Banana giallo
Varietà dai frutti lunghi mediamente sui 10cm di colore giallo intenso che possono essere consumati in insalate. La pianta è a portamento determinato.
Pomodoro belmonte Belmonte
Pomodoro di grosse dimensioni, frutto costoluto di colore rosso-verde, succoso, adatto per insalate e conserve.
Pomodoro black-sun Black sun
Varietà con frutti di colore nero che all’interno presentano una polpa rossa classica come le altre varietà. Di medie dimensioni, viene utilizzato per la preparazione di insalate.
Pomodoro bolseno Bolseno
Pomodoro di medie dimensioni, leggermente costoluto e di forma tondeggiante con apici leggermente depressi. I frutti sono di colore rosso con sfumature di verde.
Pomodoro Colonial Colonial
La pianta determinata produce frutti di colore rosso con un peso medio di circa 200 grammi sono tondi e piuttosto larghi. È un ibrido con una precocità media, particolarmente resistente alla fusariosi.
Pomodoro Big Tiger Big Tiger
Questo pomodoro di peso consistente mediamente sui 340 g è di forma irregolare. È a maturazione media e la pianta ha un portamento indeterminato. La buccia è di colore giallo con sfumature arancio.
Pomodoro Big Zebra Big Zebra
Varietà a maturazione piuttosto tardiva. I frutti sono grossi, raggiungono il peso massimo di 280 g hanno una forma larga e un po’ appiattita. Il soprannome zebra è dovuto alla colorazione della buccia che si riscontra anche nella polpa, sono due i colori predominanti il verde e il rosso chiaro. La buccia in prevalenza di colore rosso è solcata da strisce verdi.

Alcune delle foto appartengono a: rutgers.edu

Adv.