Ortosemplice.it

Cavolo di Bruxelles

Descrizione

La parte commestibile di questo cavolo è conosciuta come: cavoletti di Bruxelles o cavolini Bruxelles. La sua altezza si aggira sugli ottanta centimetri nel periodo della semina, per poi raggiungere quasi il doppio nell’anno successivo, è costituita da foglie alterne con lunghi piccioli, allungate all’apice e lombate. All’attaccatura delle foglie si sviluppano i germogli formate da piccole foglie strette su loro stesse che vanno a formare piccoli globuli che rivestono il fusto quasi totalmente. Nel secondo anno di vita della pianta da questi globuli e dalle gemme fuoriescono i fiori.

Tra le varietà tardive ci sono: “Frigostar”, “Jade Cross”. Tra le intermedie: “Prince Askold”, “Indra”. Tra quelle precoci: “Perfection”, “Lancelot”.

Periodo di impianto, mesi dell’anno

Le varietà precoci possono essere seminate sotto vetro nel mese di febbraio.
Le varietà intermedie vanno seminate a metà di marzo all’aperto. Le semine per questa varietà possono continuare fino alla metà del mese di aprile, effettuando semine successive e scegliendo per le ultime delle varietà tardive.

Tipo di Terreno

Cresce molto bene nei terreni a medio impasto ricchi di sostanza organica e senza ristagni d’acqua.

Acqua

Provvedere all’annaffiatura se il tempo è troppo secco.

Tecnica di Impianto

Per la semina delle varietà precoci: in semenzaio effettuare dei solchi profondi 2 cm e distanti tra Cavolo Bruxellesloro 15 cm, seminare rado. Quando le piantine saranno abbastanza grandi da essere maneggiate senza danneggiarle, sfoltire, successivamente procedere al rinvigorimento.

Le varietà intermedie vanno seminate direttamente all’aperto o in cassone in condizioni riparate. Effettuare dei solchi profondi 2cm e distanziati di 15, seminare rado e con semine successive fino alla metà di aprile. Dopo 6 settimane circa avranno raggiunto un altezza che va da i 12 cm ai 15 cm e saranno pronte per il trapianto a dimora, mantenere una distanza dalle piante di circa 70 cm.

Temperatura ed esposizione

E’ molto produttivo nei climi caldo temperati.

Raccolta per il consumo

Le varietà precoci possono essere raccolte alla fine di agosto. Le varietà intermedie saranno pronte tra il mese di maggio e quello di giugno. Le varietà tardive daranno il raccolto a fine febbraio inizi di marzo.

Malattie, parassiti e avversità

La pianta di Cavolo di Bruxelles è vittima delle stesse avversità e malattie che affliggono gli altri tipi di cavolo.

Gli insetti che colpiscono maggiormente questa pianta sono:

  • Mosca del cavolo
  • Altica
  • Pulce di terra
  • Cavolaia

Accorgimenti colturali

Per la messa a dimora delle piante rincalzare bene il fusto in modo che risulti ben saldo al terreno. Per i dettagli sull’operazione consulta la guida sulla rincalzatura.

Subito dopo la messa a dimora provvedere ad una buona irrigazione delle piante. Zappare con regolarità il terreno. Dopo un mese dalla semina rincalzare il terreno e aggiungere dei sostegni alle piante più esposte. Eliminare periodicamente le foglie ingiallite. Per cogliere il momento esatto della raccolta dei globuli bisogna osservarli bene, dovranno essere delle giuste dimensioni e non dovranno essere ancora schiusi, la raccolta può essere effettuata partendo dal basso verso l’alto, a inizio raccolta è possibile tagliare l’apice principale in modo da favorire lo sviluppo dei globuli lungo il fusto.

Concimazioni

Prima del trapianto incorporare 90 g di superfosfato e 30 g di solfato di potassio ogni metro quadro di terreno, in alternativa usare un prodotto specifico.

Avvicendamenti e consociazioni

Come gli altri cavoli il cavolo di Bruxelles si consocia bene con molti ortaggi.


Tutti i valori si riferiscono a 100g di prodotto

Principali
Calorie: 43 kcal
Grassi: 0.3 g
Carboidrati: 8.95 g
Proteine: 3.38 g

Acqua: 86 g
Ceneri: 1.37 g
Fibre: 3.8 g
Zuccheri: 2.2 g

Vitamine

Retinolo (Vit. A): 0 mcg
Betaina: mg
Vitamina A, IU: 754 IU
Vitamina A, RAE: 38 mcg_RAE

Tiamina (Vit. B1): 0.139 mg
Riboflavina (Vit. B2): 0.09 mg
Niacina (Vit. B3): 0.745 mg
Acido Pantotenico (Vit. B5): 0.309 mg

Piridossina (Vit. B6): 0.219 mg
Folato alimentare: 61 mcg
Folato, DFE: 61 mcg_DFE
Folati, totali: 61 mcg

Cobalamina (Vit. B12): 0 mcg
Acido ascorbico (Vit. C): 85 mg
Vitamina D (D2+D3): 0 mcg
Colecalcifenolo (Vit. D): 0 IU

Alpha-tocoferolo (Vit. E): 0.88 mg
Fillochinone (Vit. K): 177 mcg
Colina totale (Vit. J): 19.1 mg
Carotene, beta: 450 mcg

Carotene, alfa: 6 mcg
Criptoxantina, beta: 0 mcg
Licopene: 0 mcg
Luteina + zeaxantina: 1590 mcg

Minerali

Calcio: 42 mg
Sodio: 25 mg
Fosforo: 69 mg
Potassio: 389 mg

Ferro: 1.4 mg
Magnesio: 23 mg

Zinco: 0.42 mg
Rame: 0.07 mg

Manganese: 0.337 mg
Selenio: 1.6 mcg

Amminoacidi

Arginina: 0.203 g
Fenilalanina: 0.098 g
Isoleucina: 0.132 g
Istidina: 0.076 g

Leucina: 0.152 g
Lisina: 0.154 g
Metionina: 0.032 g
Treonina: 0.12 g

Triptofano: 0.037 g
Valina: 0.155 g

Adv.

Versione Desktop
RILEVATO BLOCCO PUBBLICITA'

Abbiamo rilevato che stai utilizzando il blocco annunci che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner, Flash, animazioni, suoni sgradevoli o annunci popup.
Non implementiamo questi fastidiosi tipi di pubblicità!

Aggiungi www.ortosemplice.it alla whitelist di blocco degli annunci o disattiva il software di blocco della pubblicità.

Close