Ortosemplice.it

Acero a ventaglio

L’acero a ventaglio conosciuto con il nome scientifico di Acer palmatum, è originario dell’Asia, è di modeste dimensioni, è facile rinvenirlo in zone montuose di media altezza e ai margini dei boschi. Le foglie che germogliano molto presto sono costituite da cinque membrane lanceolate, inizialmente durante la crescita presentano una colorazione rossa-brunastra, nel periodo […]

Podocarpo

Il Podocarpus macrophyllus è una conifera sempreverde di origini Asiatiche. L’albero forma un tronco marrone scuro, molto ruvido, possiede degli aghi di colore verde scuro disposti singolarmente lungo i rami che si sviluppano in modo molto ampio. La pianta di Podocarpus macrophyllus è una pianta dioica ciò significa che esistono individui dotati di soli […]

Ficus

Il genere Ficus comprende molte specie di piante da quelle di ridotte dimensioni adatte ad essere collocate negli appartamenti a quelle di generose dimensioni che necessitano una coltivazione esterna. Sono specie per lo più tropicali ma buona parte si adatta bene a climi subtropicali. Le dimensioni tuttavia non sono l’unica variabile che differenzia le […]

Carmona retusa

La pianta di Carmona retusa è una sempreverde originaria della Cina, in particola si ritiene che più precisamente si sia diffusa dalla provincia cinese di Fukien. Dalla struttura chiara e irregolare della corteccia hanno origine delle foglie piccole di forma trilobata, lucenti sulla pagina superiore e di colore verde scuro, sono provviste di una […]

Acero tricorno

L’acero tricorno (Acer buergerianum) ha origini asiatiche, è molto diffuso in Giappone usato in particolare per fini di abbellimento ai margini dei viali. La varietà di acero burgerianum in Italia è utilizzata soprattutto nei parchi. La riproduzione di questo albero avviene principalmente tramite talea legnosa, in quanto i semi sono poco diffusi, la talea […]

Nespolo nano

Il nespolo nano conosciuto anche con il nome comune di nespolo rupestre è un arbusto di medie dimensioni. L’habitat naturale del nespolo nano è quello delle zone del Nord Africa, dei paesi europei e dell’Asia. La pianta presenta delle foglie piccole di forma variabile, la fioritura è di colore bianco o rosso a seconda […]

Tiglio

Il tiglio cordato conosciuto con il nome scientifico di Tilia cordata è un albero che raggiunge altezze variabili dai 10 ai 30 metri. Possiede numerosi rami principali tutti di spessore simile, orientati principalmente verso l’alto, da questi rami ne derivano altri più piccoli che formano una chioma sporgente e di grosse dimensioni. Le foglie […]

Biancospino

Il biancospino conosciuto con il nome scientifico di Crataegus monogyna è una pianta a portamento arbustivo di media altezza, in natura è possibile trovare anche esemplari ben sviluppati che presentano altezze considerevoli. Il tronco può avere a volte una forma irregolare, è ricoperto da una corteccia piatta e squamata, presenta un colore marrone scuro. […]

Ginkgo

È considerato una delle specie di albero più datate attualmente conosciute, viene classificato come una conifera per via della sua conformazione. Il ginkgo biloba è una pianta dioica ciò significa che le piante si distinguono in maschili e femminili: dopo l’inseminazione della pianta femminile l’infiorescenza si trasforma in un frutto che emana un odore […]

Pino mugo

La specie di Pinus mugo è molto diffusa in tutta l’Europa centrale e in particolare nelle zone di alta montagna, comprende molte sottospecie e può presentarsi in forme diverse. Si distingue dal Pinus sylvestris per i suoi boccioli resinosi ma anche per la lucentezza della corteccia e negli esemplari più giovani per le sue […]

Olmo

L’olmo (Ulmus parviflora) in natura sviluppa una chioma molto fitta e sporgente, il tronco è spesso e corto, la superficie è ruvida e piatta. La fioritura avviene nel periodo primaverile prima della comparsa del fogliame, da queste infiorescenze si sviluppano degli acheni che possono germogliare nel periodo estivo. Le foglie sono alternate, di forma […]

Quercia

Nel territorio nazionale la quercia è uno degli alberi più diffusi, in natura è possibile trovare per lo più esemplari con una chioma molto ampia, dal tronco corto e con una corteccia ruvida, i rami sono nodosi e schiacciati, crescono con facilità formando la chioma. Le foglie sono lobate e irregolari, le specie del […]

Mirto

Il Myrtus communis è una pianta sempreverde originaria del Mediterraneo. Si presenta come un arbusto di media grandezza con una fitta ramificazione, i rami sono di colore marrone-rossiccio, quelli più vecchi presentano una corteccia sottile e nodosa. Le foglie di colore verde scuro sono piccole, lanceolate e coriacee, sono disposte sui rami in modo […]

Melograno

La pianta di melograno, Punica granatum è molto diffusa nel bacino del mediterraneo, si ritiene sia una pianta originale dell’Asia del sud. Le coltivazioni principali si estendono dal mediterraneo al caucaso, Iran, himalaya e India settentrionale. La Punica granatum presenta un tronco nodoso con una colorazione che spazia dal grigio scuro al marroncino chiaro. […]

Pino parviflora

La pianta di Pinus parviflora è originaria dell’Asia, si tratta di una varietà di Pino che tra i suoi aspetti più caratteristici presenta degli aghi la cui lunghezza è la più corta in assoluto. In natura gli esemplari più sviluppati di Pinus parviflora raggiungono una notevole altezza, con un tronco molto ruvido colorato di […]

Olmo cinese

In verità con Olmo cinese ci si riferisce a diverse varietà di piante con caratteri molto simili tra loro, tratteremo in questo articolo l’Ulmus parvifolia. L’ Olmo cinese nasce in un clima subtropicale molto simile a quello dell’Asia meridionale. Il tronco è prevalentemente di colore grigio scuro e con il passare del tempo diventa […]

Ulivo

L’Olea europea è una pianta sempreverde molto diffusa nel bacino mediterraneo, molti esemplari sia quelli nati naturalmente che quelli piantati a fini agricoli possono avere diversi anni e superare il secolo di vita. Gli esemplari più vecchi hanno un tronco nodoso che può assumere una forma molto caratteristica dovuta all’invecchiamento e agli agenti atmosferici, […]

Lentisco

Il Pistacia lentiscus è un arbusto sempreverde appartiene alla stessa famiglia del pistacchio commestibile, molto diffuso nella zona del mediterraneo dove viene spesso impiegato per la realizzazione siepi grazie soprattutto alla sua particolare resistenza alle potature. I rami più vecchi hanno una colorazione grigia, la corteccia è lievemente grinzosa, le foglie pennate sono molto […]

Melo

L’albero di melo è conosciuto principalmente per il suo utilizzo in agricoltura per la produzione di frutti, la sua bella e abbondante fioritura lo rende inoltre una buona scelta per la realizzazione di un bonsai. L’albero di melo presenta una chioma di dimensioni ampie, di forma ovale o irregolare con la parte superiore schiacciata. […]

Serissa

La Serissa foetida è una pianta di origine Asiatica di cui sono conosciute alcune sottovarietà che si differenziano per la colorazione del fogliame e per la fioritura. Le foglie sono opposte l’una all’altra con una distanza di 1cm, di forma oblunga od ovale, sono di colore verde scuro nelle specie cresciute in condizioni naturali. […]

Versione Desktop
RILEVATO BLOCCO PUBBLICITA'

Abbiamo rilevato che stai utilizzando il blocco annunci che impedisce il caricamento completo della pagina.

Non abbiamo banner, Flash, animazioni, suoni sgradevoli o annunci popup.
Non implementiamo questi fastidiosi tipi di pubblicità!

Aggiungi www.ortosemplice.it alla whitelist di blocco degli annunci o disattiva il software di blocco della pubblicità.

Close